Ravenna, 22/03/2017

Ancora due settimane per partecipare al nuovo bando promosso da coLABoRA per far crescere 4 idee imprenditoriali nell’incubatore sulla Darsena.

Scade il 3 aprile alle ore 12:00 il nuovo bando per startup coLABoRA. Possono presentare domanda startup già avviate o singoli cittadini, gruppi o associazioni con idee imprenditoriali più o meno definite. Per partecipare alla selezione bisogna compilare gli appositi moduli presenti sul sito del Comune di Ravenna (sezione: bandi, concorsi ed espropri > bandi vari) e registrarsi sul sito di coLABoRA (www.colaboravenna.it).

Le idee migliori verranno selezionate per partecipare alla StartUp School organizzata e realizzata da Fondazione Eni Enrico Mattei tra la fine di aprile e l’inizio di maggio. Si tratta di un’offerta formativa con una duplice funzione: da un lato fornire ai partecipanti elementi teorici e pratici utili a definire l’idea imprenditoriale proposta, dall’altro selezionare le 4 idee migliori da inserire nell’incubatore. La formazione prevede momenti di lezione teorica frontale ed esperienze pratiche e laboratori che aiuteranno gli startupper a valutare la fattibilità della loro idea e i passi necessari da seguire per portarla a compimento.

Tramite la Startup School i partecipanti potranno infatti:

  • condividere elementi utili a identificare capacità e competenze per l’avvio effettivo di una attività imprenditoriale;
  • elaborare un primo modello e piano di business che determini la reale fattibilità dell’idea imprenditoriale proposta;
  • valutare i principali elementi di impatto che una buona idea deve avere, con attenzione ai punti di forza e alle criticità che le aziende neo-nate si trovano ad affrontare;
  • acquisire gli elementi comunicativi e relazionali fondamentali per valorizzare la propria idea e renderla interessante agli occhi di eventuali finanziatori.

La Startup School è la prima messa in pratica dell’idea di collaborazione che caratterizza il progetto coLABoRA: gli aspiranti imprenditori per alcuni giorni lavoreranno fianco a fianco, conoscendosicontaminandosi e lasciando che le singole idee e i singoli progetti di impresa si arricchiscano grazie al confronto, esplorando eventuali margini per sinergie o cooperazioni future.

Le quattro idee che dimostreranno di avere maggiore solidità e potenziale d’impatto per entrare nel mercato verranno selezionate e avranno la possibilità di usufruire dei servizi dell’incubatore coLABoRA per un anno.

Il supporto offerto durante l’anno all’interno dell’incubatore, pianificabile coerentemente con le esigenze di ciascuna realtà imprenditoriale, comprende i seguenti ambiti di intervento:

  • consulenza in materia societaria, legale e fiscale;
  • supporto allo sviluppo imprenditoriale: verifica della fattibilità dell’idea di business, realizzazione di analisi di mercato, definizione/perfezionamento/sviluppo del business plan, costituzione del gruppo di lavoro, integrazione delle competenze, ricerca di partner, costruzione di networking, partecipazione a bandi, internazionalizzazione, etc.;
  • comunicazione e marketing;
  • formazione manageriale;
  • servizi e facilities: postazioni di lavoro attrezzate, sale riunioni, segreteria organizzativa, etc.

***

RASSEGNA STAMPA

RAVENNA NOTIZIE