Riparte la Start Cup Emilia-Romagna, la competizione che premia i progetti d’impresa innovativi promossa e coordinata da Aster, società della Regione per l’innovazione e la ricerca industriale, in collaborazione con le Università, Federmanager Bologna e con numerosi partner sul territorio regionale.

Il bando per le candidature è aperto fino al 25 maggio. Possono partecipare startup e/o aspiranti imprenditori, da soli o in gruppo, che intendano sviluppare in Emilia-Romagna progetti innovativi.

Il montepremi complessivo della nuova edizione è di 44.500 mila euro, 22 mila messi a disposizione dagli sponsor per i 3 vincitori della finale regionale, mentre la parte restante sarà assegnata come premi locali.

È possibile candidarsi compilando il modulo disponibile a breve sul sito startcupemiliaromagna.it.

Per presentare il concorso, ascoltare gli aspiranti imprenditori ed esaminare la validità delle loro idee, è previsto uno scouting tour del Barcamper, l’ufficio mobile che farà tappa nelle principali città della regione. A Ravenna farà tappa il 6 aprile 2017, dalle 10-12.30 e dalle 14-16.30, presso l’INFORMAGIOVANI a Palazzo Rasponi dalle Teste – Ingresso via Luca Longhi 9 Ravenna. Per confrontarsi con gli esperti del Barcamper sulla propria idea in vista di presentazione della candidatura è obbligatorio prenotarsi sul sito startcupemiliaromagna.it.

 

A livello locale, il Comune di Ravenna, a seguito di un colloquio tra i primi 10 classificati della graduatoria regionale che avranno selezionato il Premio di Ravenna, premierà tre progetti (sulla base di quanto previsto dal regolamento): €. 3.000,00 per il primo classificato, €. 2.000,00 per il secondo, €. 1.000,00 per il terzo. Sono inoltre a disposizione di ciascun vincitore servizi di consulenza e assistenza per un valore di € 500,00 destinati ad un percorso di affiancamento per l’avvio dell’attività imprenditoriale, messi a disposizione dalle Associazioni di categoria: Confesercenti, Ascom-Confcommercio, CNA e Confartigianato, (da utilizzare presso una di esse a scelta).

La Start Cup Emilia-Romagna è finanziata dal Fondo Sociale Europeo.