Promosso dalla Regione Emilia-Romagna e da BolognaFiere, in collaborazione con Art-ERR2B – Research to Business è l’evento di riferimento in Italia per l’offerta multisettoriale di nuove tecnologie e competenze, ricerca e innovazione, ma anche per scoprire le politiche europee e nazionali per l’internazionalizzazione e la competitività. Dal 10 al 12 giugno è in programma la 15esima edizione, che sarà online.

In virtù dell’emergenza da Covid, Research to Business, rinominato R2B On Air sarà organizzato in streaming su piattaforma digitale.

R2B OnAir sarà la piattaforma per lanciare programmi, condividere idee, ascoltare esperti e rappresentanti delle istituzioni e ripensare nuovi modelli di società post Covid in termini di sviluppo economico, crescita e inclusione sociale, innovazione digitale, sostenibilità e sicurezza.

Esperti internazionali, istituzioni europee, mondo della ricerca e dell’impresa si confronteranno su temi strategici per la ripartenza economica, il futuro delle città, la cultura, la sicurezza in una società sempre più connessa dalle tecnologie digitali.

La piattaforma R2B OnAir proporrà eventi Live Talk con ospiti di rilievo internazionale, contenuti on-demand dal mondo delle imprese, dell’innovazione, della ricerca e due side event: Innovat&Match, brockerage Event su Crescita Blu, Digitale e Sostenibile e International Cluster-to-Cluser meeting, una giornata di lavoro completamente dedicata a Cluster regionali, nazionali e internazionali con talk e meeting one-to-one,

R2B OnAir è un evento organizzato da ART-ER e promosso dalla Regione Emilia-Romagna e finanziato con Fondi Europei (FSE).

L’edizione 2019 ha registrato 6.350 visitatori, ospitato 165 espositori e accolto delegati da 19 Paesi tra i quali 10 investitori provenienti dalla Silicon Valley. 650 gli incontri one-to-one nell’area Innovat&Match, 120 i matching tra gli investitori americani e le 22 imprese regionali beneficiarie del bando Incoming Program – dalla Silicon Valley in Emilia-Romagna.