È partita l’Industrio Call for Innovation 2021 – Startup per la Dolomiti Innovation Valley! Si tratta di una nuova opportunità per tutti gli innovatori d’Italia (e d’Europa) attivi in ambito #IoT, #meccatronica, #Industria40, #robotica, trasformazione digitale e predictive maintenance.

Perché aderire? Tutti i progetti selezionati (startup, spin-off o progetti di innovazione, secondo i requisiti descritti nella pagina dedicata) avranno l’opportunità di:

– ricevere delle sessioni di coaching da parte di esperti di Industrio Ventures per migliorare il proprio business case;

– presentare il loro progetto a un pubblico di business angels e investitori seriali, attori del mondo finanziario e bancario, imprenditori manifatturieri e ricercatori senior del #nordest nell’ambito dell’Industrio Radar #Belluno;

– accedere alle competenze altamente specializzate delle aziende raccolte dal Digital Innovation Hub e di collaborare con le imprese più innovative per co-progettare nuove soluzioni tecnologiche, PoC e prototipi, business cases ad alto impatto ecc. per i vari mercati di riferimento;

– partecipare nel 2022 a un esclusivo Industrio Coffee&Pitch di fronte a un pubblico di investitori dell’area di #Boston, dove Industrio Ventures sta sviluppando il suo nuovo Industrio Point.

La Call si tiene nell’ambito dell’Industrio Radar, iniziativa di Confindustria Belluno Dolomiti e dell’acceleratore e investitore Industrio Ventures per contribuire alla costruzione della Dolomiti Innovation Valley. Il progetto è finanziato dal Fondo Comuni Confinanti e sostenuto dalla Provincia di Belluno.

Per aderire (c’è tempo sino al 20 ottobre) e avere ulteriori dettagli si visiti la pagina INDUSTRIO CALL FOR INNOVATION